Network

ASVIS – Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile

L’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, insieme a Fondazione Unipolis,  ha fondato l’ASVIS – l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
https://asvis.it/

NEXT – Nuova economia per tutti

L’Ateneo è un membro dell’Associazione “Next – Nuova Economia per Tutti“, nata nel 2011 per promuovere e realizzare una nuova economia più inclusiva, partecipata e sostenibile rispetto all’economia tradizionale orientata, da sempre, sulla massimizzazione del profitto individuale, senza tener conto di ambiente e persone. L’Università oltre ad avere docenti che all’interno del Comitato Scientifico (Prof. Meneguzzo, Prof. Becchetti e Prof.ssa Fiorani), attraverso il Gruppo di Ricerca – GCS del Dipartimento di Management e Diritto è partner di Next per l’organizzazione di vari progetti, quali ad esempio i “Laboratori per la Nuova Economia” .
https://www.nexteconomia.org/

RUS – Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile

L’ateneo aderisce alla RUS – Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile. Nata nel 2015, è la prima esperienza di coordinamento e condivisione tra tutti gli Atenei italiani impegnati sui temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale. Le finalità principali della RUS sono:

  • diffondere la cultura e le buone pratiche di sostenibilità, sia all’interno che all’esterno degli Atenei, mettendo in comune competenze ed esperienze, in modo da incrementare gli impatti positivi delle azioni messe in atto dalle singole Università;
  • promuovere gli SDGs – Sustainable Development Goals e contribuire al loro raggiungimento;
  • rafforzare la riconoscibilità e il valore dell’esperienza italiana a livello internazionale

ttps://sites.google.com/unive.it/rus/home

SDSN – Sustainable Development Solution Network

Il network SDSN – Sustainable Development Solution Network delle Nazioni Unite vede dal 2014 l’Università come membro attivo del Network presenziando conferenze e riunioni annuali. Il network SDSN delle Nazioni Unite è operativo dal 2012 promosso dall’allora Segretario Generale, è diretto dal Prof. Jeffrey Sachs (Columbia University) come Special Advisor alle Nazioni Unite; il Network mobilita competenze scientifiche e tecnologiche a livello mondiale per promuovere soluzioni pratiche per lo sviluppo sostenibile, compresa l’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) e dell’Accordo sul clima di Parigi.

Network locale del SDSN delle Nazioni Unite è il SDSN Mediterranean, capogruppo del network Europeo dell’area del Mediterraneo e coordinata dall’Università di Siena. L’Ateneo di “Tor Vergata” è membro attivo del SDSN Mediterranean dal 2014. È stato inoltre sottoscritto un accordo tra l’Università di Siena e l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” per la promozione di progetti formativi e tirocini all’interno del Network.
https://www.unsdsn.org/
http://www.sdsn-mediterranean.unisi.it/
http://www.sdsnitalia.it/

UN GLOBAL COMPACT

L’Ateneo aderisce al UN Global Compact, dal 18 ottobre 2012, impegnandosi volontariamente a:

  • operare responsabilmente, in linea con i principi universali di sostenibilità;
  • fare azioni che supportino la società che la circonda;
  • impegnarsi nello sforzo dal livello più alto della tua organizzazione, spingendo la sostenibilità in profondità nel DNA;
  • segnalare annualmente gli sforzi in corso;
  • impegnarsi localmente dove si ha una presenza.

Nel 2018 è stato prodotto dall’Ateneo, e pubblicato sul sito UNGC, il COE – Communication on Engagement, un report biennale che illustra agli stakeholder le attività specifiche che un aderente al UN Global Compact deve portare avanti seguendo i 10 principi universali di sostenibilità del GCN.

Dal 18 settembre 2015 l’ateneo è membro fondatore della Fondazione Global Compact Network Italia – GCNI. Il network italiano nasce con lo scopo primario di contribuire allo sviluppo in Italia del UN Global Compact.
https://www.unglobalcompact.org/
https://www.globalcompactnetwork.org/it/

UNICA GREEN

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” fa parte di UNICA –  Network of Universities from the Capitals of Europe, che nel 2011 ha creato UNICA GREEN una piattaforma per discutere e scambiare esperienze e pratiche per l’implementazione di strategie di sostenibilità ambientale nelle università.
http://green.unica-network.eu/

VIU – Venice International University

Nel 2016 l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” si è unita al VIU – Venice International University, un consorzio di 20 università di tutto il mondo con un campus autonomo sull’isola di San Servolo, Venezia, Italia. La missione della VIU è quella di promuovere la cooperazione tra le istituzioni membri della VIU facilitando allo stesso tempo lo scambio di conoscenze e idee, sviluppando, promuovendo e organizzando programmi accademici, di ricerca e formazione / sviluppo di capacità congiunti.  Tra le Focus Area: Green & Circular Economy, Environmental Management and Security, Sustainable Logistic…
http://www.univiu.org/

YERUN – Young European Research Universities

All’interno del network europeo YERUN – Young European Research Universities, nel 2019 “Tor Vergata” è stata selezionata ed è l’unica università italiana a prendere parte alla costruzione del progetto YUFE – Young Universities for the Future of Europe per sviluppare ed implementare modelli utili a delineare l’Università Europea del futuro. Al fine di rispondere alle più grandi sfide globali attuali e future (in Europa e altrove), YUFE ha identificato quattro aree di intervento riunendo in un unico ecosistema ricerca, istruzione, industria e società civile:

  1. Europa: identità e responsabilità in un mondo globale;
  2. Benessere dei cittadini;
  3. Società digitali;
  4. Sostenibilità.

https://www.yerun.eu/
https://www.yufe.eu/