Agevolazioni per il personale

Per il personale dipendente,  le agevolazioni che è possibile offrire si differenziano tra personale TAB e personale docente. Il differente trattamento per il personale TAB è dovuto essenzialmente all’opportunità offerta dalla riforma dell’art. 51, comma 2 del TUIR, introdotta nella Legge di Bilancio 2018, che Questa consente di erogare un “buono trasporto” per l’acquisto degli abbonamenti per il trasporto urbano, interurbano e interregionale, così come accade per il buono pasto.

Personale TAB

La possibilità di erogare un “buono trasporto” per l’acquisto degli abbonamenti annuali per il trasporto urbano, interurbano e interregionale, per il personale TAB si traduce in un contributo per l’acquisto del titolo di viaggio fino a 250 euro, a seconda della tipologia (zona metrebus), con possibilità di beneficiare della rateizzazione degli importi a carico dei dipendenti così come segue:

zona metrebus importo totale (euro) importo a carico del dipendente (euro) numero rate rata mensile (euro)
A 250 30 1 30.00
B 404 154 5 30.80
C 488.1 238.1 6 39.68
D 590.8 340.8 10 34.08
E 688.4 438.4 12 36.53
F 688.4 438.4 12 36.53

La tipologia di abbonamento (A,B,C,D,E/F) dipende dalle zone metrebus di utilizzo.

Personale docente

Il personale docente, a norma di legge, non può beneficiare del buono trasporto riservato al personale TAB, ma può  usufruire della rateizzazione in busta paga dell’acquisto che l’Ateneo da diversi anni offre ai suoi dipendenti. Al momento Roma Capitale ha esaurito i fondi per erogare gli  incentivi “Mobility Manager”, per cui non è possibile offrire uno sconto sull’acquisto del titolo di viaggio ma solo l’agevolazione della rateizzazione, così come riportato in tabella:

zona metrebus importo totale (euro) importo a carico del dipendente (euro) numero rate rata mensile (euro)
A 250 250 10 25.00
B 404 404 10 40.40
C 488.1 488.1 10 48.81
D 590.8 590.8 10 59.08
E 688.4 688.4 10 68.84
F 688.4 688.4 10 68.84

La tipologia di abbonamento dipende dalle zone metrebus di utilizzo.

Le disposizioni operative di ATAC attualmente in vigore non consentono alle biglietterie di emettere una nuova Metrebus Card “scarica” , per cui, per poter accedere nel più breve tempo possibile alle agevolazioni di Ateneo, si consiglia di caricare la tessera con un abbonamento mensile (il minimo possibile) e di procedere poi ad inoltrare in Ateneo la richiesta di agevolazione all’acquisto di titolo annuale.

RICHIEDI L’AGEVOLAZIONE

Nel caso si abbia un abbonamento in corso di validità, la richiesta di contributo non può essere inoltrata prima di 60 giorni dalla data di scadenza dell’abbonamento.