USIAMO 100% ENERGIA RINNOVABILE

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” usa energia rinnovabile, certificata

L’Ateneo ha infatti scelto l’Opzione Verde per la fornitura di energia elettrica, attivata tramite Aquistinretepa, la piattaforma Consip per la pubblica amministrazione. L’opzione, facoltativa per le Amministrazioni, prevede la garanzia di origine della produzione di Energia Verde.

Con Energia Verde si intende l’energia proveniente da fonti rinnovabili non fossili, vale a dire energia eolica, solare, aerotermica, geotermica, idrotermica e oceanica, idraulica, biomassa, gas di discarica, gas residuati dai processi di depurazione e biogas (art. 1 ARERA ARG/elt 104/11).

L’Università ha deciso di utilizzare l’opzione Garanzie di Origine per l’energia elettrica acquistata nell’ambito della Convenzione con Consip, Enel Energia S.p.A.. Con questa scelta i consumi energetici dell’Ateneo sono associati ad impianti di produzione che utilizzano diverse fonti rinnovabili nell’ambito del mix energetico nazionale” spiega il Prof. Stefano Cordiner, Energy manager di Ateneo.  

La Garanzia di Origine (GO) dell’energia elettrica da fonti rinnovabili, rilasciata da GSE – Gestore Servizi Energetici, assicura che il medesimo kWh prodotto da fonti rinnovabili non venga incluso in più contratti di fornitura. Ogni contratto di vendita di energia rinnovabile, infatti, è comprovato da una quantità di GO pari alla quantità di energia elettrica venduta. Una GO è un documento, dove, tra le altre informazioni, sono indicati la fonte energetica utilizzata per produrre l’energia e le date di inizio e di fine della produzione; la denominazione, l’ubicazione, il tipo e la capacità dell’impianto nel quale l’energia è stata prodotta.

“La scelta di usare 100% energia rinnovabile si inserisce nel percorso di attuazione della Mission e Vision di ateneo a favore dello Sviluppo Sostenibile. In questo modo contribuiamo a rendere concreto l’impegno che il Rettore Novelli prese a luglio quando, insieme ad oltre 8000 istituti di educazione superiore di tutto il mondo, ha dichiarato l’emergenza climatica, sottolinea l’Arch. Stefano Bocchino, Responsabile dell’Ufficio per lo Sviluppo Sostenibile. “Prossimo passo: incrementare il numero degli impianti di autoproduzione di energia da fonti energetiche rinnovabili nelle sedi del Campus”.

Potrebbero interessarti anche...